Una volta effettuato l’accesso all’area riservata Mobyt, è possibile accedere alla procedura guidata per l’importazione dei contatti andando alla sezione RUBRICA – Importa Contatti.

Primo step: seleziona il metodo di importazione

È possibile scegliere tra due opzioni principali:

1. COPIA/INCOLLA (solo numeri di telefono)

Puoi digitare direttamente i numeri o gli indirizzi email dei tuoi contatti nell’apposito box, oppure puoi copiarli e incollarli da un testo.
Scegli tra “Aggiungi nuovi e aggiorna contatti esistenti” e “Aggiungi solamente i nuovi contatti”.

2. DA FILE

Selezionare il file da importare cliccando sull’apposita icona. È possibile importare la propria lista contatti da file .xls e file .xlsx o da file .csv.

—>Come preparare il file da importare:

Ecco alcune regole da tenere a mente per assicurarsi sempre una corretta importazione dei propri contatti:

  1. Accertarsi che il file contenga i dati (numeri di cellulare, nome, cognome, etc) sempre in colonna, ovvero uno sotto l’altro.
  2. Assicurarsi che la prima cella della colonna contenga l’intestazione di colonna, ovvero un testo identificativo del contenuto di quella colonna (ad esempio: cellulare, nome, cognome).
  3. Assicurarsi che i numeri siano tutti con il prefisso internazionale in formato 0039 o +39 (nel caso specifico italiano). Qualora la lista di numeri di telefono contenesse numeri di cellulare non italiani, è necessario indicare sempre il prefisso per tutti i numeri (formato 0039 oppure +39) .
  4. Qualora si utilizzasse un foglio elettronico di calcolo (.xls, .ods, etc), è necessario formattare le celle contenenti i numeri di telefono come “solo testo”, in modo tale che non vengano eliminati gli zeri e il + davanti ai numeri al momento dell’importazione. Qualora il sistema non riconosca la presenza di un prefisso internazionale, lo inserirà di default a seconda della nazionalità dell’account.
  5. File .xls generati con altri editor diversi da Excel di MS Office (es. OpenOffice) potrebbero causare l’importazione di numeri errati. Con OpenOffice si consiglia di salvare in formato .csv .

Secondo step: modalità di importazione e collegamento campi

Se hai scelto la modalità di importazione dei contatti da File, per concludere la procedura, passa al secondo step: “Modalità di importazione e collegamento campi”.

È possibile selezionare due modalità di importazione:
a) aggiungi nuovi e aggiorna contatti esistenti: in presenza di contatti già inseriti all’interno della rubrica i contatti già presenti verranno aggiornati con i nuovi campi anagrafici;
b) aggiungi solamente i nuovi contatti: i contatti già presenti in rubrica manterranno gli stessi campi anagrafici.

Nella seconda parte viene richiesto di associare i vari campi anagrafici. Per stabilire il campo di ogni colonna riportata sulla sinistra è sufficiente selezionare il campo anagrafico corrispondente sulla destra.


Cliccare su CONCLUDI E IMPORTA per completare l’importazione.

Seleziona gruppo

Una volta importati, è possibile inserire i contatti in zero, uno o più gruppi. È necessario selezionare il/i gruppo/i già esistente/i oppure creare un nuovo gruppo cliccando su NUOVO GRUPPO.

Opzioni avanzate:

Dal menu a tendina in basso “Opzioni avanzate”, è possibile effettuare la scelta della lista alla quale desideri iscrivere i contatti. Se hai attive una o più liste potrai selezionare la/le lista/e a cui iscrivere il contatto e potrai decidere se inviare una email di opt-in. Per maggiori informazioni sulle impostazioni delle liste, vai su Settaggi liste.

N.B. L’utilizzo della email di opt-in è considerata buona pratica nell’email-marketing.

Infine clicca sul pulsante “CONCLUDI E IMPORTA”.