MOBYT BLOG

MOBILE MARKETING E COMUNICAZIONE DIGITALE PER AZIENDE

L’importanza di personalizzare il Mittente in una campagna di SMS marketing

Oggi più che mai diventa vitale per un’azienda riuscire a comunicare e interagire con i propri Clienti, stabilire non soltanto un contatto, ma una relazione duratura nel tempo.

L’SMS marketing ha conquistato in questi ultimi anni un posto di primo piano tra gli strumenti utilizzati dalle aziende per acquisire e fidelizzare i Clienti.
Gli SMS infatti permettono alle imprese di comunicare in tempo reale e in maniera estremamente personale ed efficiente con i propri utenti. Quando un Cliente aderisce ad una campagna di SMS marketing, sta mostrando un interesse per quel prodotto o azienda ed esprime il desiderio di un successivo contatto e di maggiori informazioni.

Tra i 6 Step per una campagna SMS di successo, abbiamo sottolineato la necessità di rendere il tuo SMS riconoscibile.
La generalizzazione dovrebbe essere una cosa del passato, nessun messaggio dovrebbe essere indesiderato. Diventa dunque fondamentale far capire chi è il mittente dell’SMS in modo da veicolare il tuo brand in modo diretto e immediato.

Pmittente personalizzato per le tue campagne di marketing

Come personalizzare il mittente dei tuoi invii SMS

Inviare SMS con un mittente personalizzato è possibile soltanto nel caso in cui si inviino SMS da computer.

Al contrario degli invii SMS effettuati dal nostro cellulare, le campagne SMS da pc ti danno la possibilità di scegliere con quale mittente far consegnare il proprio SMS ai destinatari.

E’ quindi essenziale affidarsi ad un fornitore autorizzato di invio SMS da computer, come Mobyt.

Regolamentazione mittente alfanumerico: cosa prevede la delibera Agcom

A partire dal 16/10/2013 è entrata in vigore la Delibera N. 42/13/CIR dell’AGCOM (Autorità Garante delle Comunicazioni) riguardante le norme per la sperimentazione dell’Alias negli SMS impiegati per servizi di messaggistica aziendale

Lo spirito della delibera è di consentire agli abbonati dei servizi di comunicazione mobile di poter risalire all’effettivo mittente dell’SMS tramite una semplice chiamata al servizio clienti del proprio gestore telefonico.

Ma che cos’è l’Alias?

L’’Alias è il mittente alfanumerico di massimo 11 caratteri utilizzato per personalizzare i messaggi SMS.

Come devo procedere per spedire l’Alias?

Come indicato nella delibera Agcom, ogni Cliente in possesso di partita IVA o codice fiscale numerico, che desidera utilizzare un Alias come mittente del proprio messaggio SMS, dovrà preventivamente registrarlo sul Database di AGCOM, avendo cura di indicare i dati anagrafici e le informazioni di contatto relative al soggetto titolare dell’Alias.

Sono un cliente privato, posso registrare l’Alias?

Il Cliente privato che utilizza il servizio di spedizione SMS, come specificato sulla delibera, non potrà purtroppo più utilizzare l’Alias e tutti i suoi messaggi avranno un mittente numerico.

Come faccio a registrare l’Alias?

Potrai registrare i tuoi Alias sui Database di AGCOM attraverso il tuo pannello di amministrazione Mobyt nella nuova sezione in alto a destra.
In pochi clic sarà possibile registrare i tuoi mittenti SMS e monitorare l’approvazione o meno degli Alias comunicati al Garante delle Comunicazioni.

E’ necessario registrare anche mittenti numerici?

Al momento non occorre registrare mittenti numerici.

Non visualizzo la sezione Alias sul mio pannello, come faccio a registrarlo?

Nel caso tu non visualizzassi questa nuova sezione scrivi subito una Email ad help@mobyt.it specificando codice cliente e Partita Iva.

Quali dati vengono richiesti per registrare l’Alias?

I campi richiesti sono:

Alias
Nazione (inserisci la nazione associata alla Partita Iva)
Partita Iva
Ragione Sociale
Indirizzo della sede legale
Codice fiscale (campo non obbligatorio)
Riferimenti aziendali. Il campo “Riferimenti Aziendali” è un campo libero con massimo 250 caratteri. Puoi inserire una o più informazioni di contatto (es. email, telefono, fax, PEC, …, eventuali orari di utilizzo).

Quali sono le tempistiche per la registrazione?

L’effettiva registrazione sul database di AGCOM avverrà entro il più breve tempo possibile.
Una volta approvato, potrai utilizzare l’ALIAS per inviare la tua campagna SMS con mittente personalizzato.

Come faccio a cancellare un Alias?

Potrai verificare lo stato della registrazione dei tuoi Alias e/o cancellarli all’interno della sezione “Elenco Alias” che trovi come voce nel menù a sinistra.

Vorrei registrare un Alias con associata una partita IVA diversa dalla mia, è possibile?

Se hai la necessità di registrare un Alias con associata una partita IVA diversa dalla tua (e.g. campagna conto terzi), dovrai richiederlo via email all’indirizzo: info@mobyt.it.

Ho molti Alias da registrare, potreste effettuare voi questa procedura?

Se desideri che la procedura di registrazione dell’Alias sia effettuata dal nostro staff tecnico puoi inviare all’indirizzo email help@mobyt.it, un file .CSV nel formato:

Alias;Nome dell’Azienda; Nazionalità(es. IT, FR, DE); Partita Iva; Indirizzo della sede legale;Riferimenti Aziendali (e-mail e/o numero di telefono);codice Cliente

Esempio:
Mobyt;Commify Italia S.p.A.;IT;01648790382;Via Castelnuovo 4 44121 Ferrara;info@mobyt.it 0532 207296

E’ possibile consultare il testo della delibera Agcom?

Certamente, questo è il link diretto al documento Codice di Condotta AGcom.

Non perdere l’occasione di inviare SMS con mittente personalizzato

Se possiedi già un account Mobyt, accedi alla tua interfaccia web e comincia a registrare i tuoi mittenti SMS seguendo le procedure appena elencate.

Non hai ancora un account Mobyt?

Registrati subito e inizia a inviare SMS da pc con Alias alfanumerico personalizzato.



L'angolo dell'esperto, SMS Marketing & Services