SMS Marketing & Services, Email marketing e tutte le news sul Mobile marketing.

Mobyt Blog

Mobile marketing e comunicazione digitale per aziende

Campi dinamici negli SMS e nelle EMAIL: altri 3

campi dinamici negli SMS

Non è passato molto tempo da quando abbiamo ampliato i campi dinamici da 3 a ben 10. Oggi siamo felici di annunciare ai nostri clienti che questa feature, tra le più utili e apprezzate, è stata nuovamente migliorata. Sarà infatti possibile aggiungere 3 nuovi campi dinamici negli SMS e nelle EMAIL con informazioni ancora più mirate visto che saranno completamente personalizzabili.

Esatto, personalizzabili. La novità infatti questa volta riguarda l’introduzione di altri 3 campi dinamici che possono essere adattati a seconda delle proprie necessità.

3 nuovi campi dinamici negli SMS e nelle EMAIL: tutti da personalizzare

Ma cosa c’è di diverso? I tre campi dinamici in questione, a differenza degli altri, sono personalizzabili, ovvero servono a chi non deve includere all’interno delle proprie comunicazioni informazioni anagrafiche generiche (che già rientrano negli altri 10 campi anagrafici). Sarà l’utente infatti a scegliere quale dovrà essere il contenuto della variabile custom, come viene definita in gergo tecnico, e potrà includere qualunque tipo di dato, a suo piacimento.

A cosa possono servire queste variabili o campi dinamici personalizzabili? Per aggiungere informazioni in più agli SMS e alle EMAIL indirizzati ai clienti. Le autofficine possono usare i campi dinamici per inserire dati in più alle comunicazioni che di solito inviano ai clienti, soprattutto quando questi devono effettuare la revisione. Per esempio si può includere anche il numero di targa del veicolo oppure il modello e, se si vuole utilizzare anche la terza variabile, la data entro cui la revisione deve obbligatoriamente essere fatta.campi dinamici negli SMS esempio officina

Altro utilizzo può essere quello degli studi medici che ricordano gli appuntamenti ai propri pazienti e vogliono includere anche altre informazioni. Per esempio se il centro è grande e strutturato, potrebbe essere utile inserire grazie ai nuovi campi dinamici negli SMS anche il numero di prenotazione, in modo che il paziente ce l’abbia subito sotto mano in fase di accettazione quando gli verrà richiesto. Se si tratta invece di centri d’analisi, quando si invia il messaggio che le analisi sono pronte per essere visionate sul sito internet e/o ritirate, si potrebbero accludere all’ SMS le informazioni necessarie per accedere all’area utente e controllare immediatamente i risultati.campi dinamici negli SMS esempio centro medico

Come si configurano i campi anagrafici dinamici? Bastano 3 passaggi

Inserire campi dinamici negli SMS in fase di compilazione è molto semplice ed intuitivo:

posizionarsi con il cursore nel punto in cui si vuole inserire il campo dinamico

selezionare il campo dinamico dall’apposito menù a tendina, a destra della casella di testo

– continuare a scrivere il restante testo

È però importante ricordare che i campi dinamici sono disponibili solo se, in fase di importazione dei contatti, i file con le liste sono stati caricati correttamente, ovvero completi del dato anagrafico che si desidera inserire con i campi dinamici.

Si tratta di una procedura molto semplice e veloce: una volta caricato il file csv o .xls/.xlsx il sistema visualizzerà in automatico i dati forniti e chiederà all’utente di associarli ad uno dei 13 campi dinamici disponibili.

Proprio per supportare i nostri clienti in tutte le fasi della realizzazione della campagna da inviare e per fare in modo che possano avere sempre il massimo da questa esperienza mettiamo a loro disposizione una guida completa a riguardo, gratuita e consultabile in qualsiasi momento. Qui vengono spiegati, passo dopo passo, non solo i passaggi da effettuare per caricare i campi anagrafici dinamici in modo corretto sulla piattaforma, ma anche tutte le altre procedure.

Personalizzare le proprie comunicazioni non è mai stato così veloce ed efficace.